Campi di concentramento in Australia : una realtà

Pubblicato il 25 Novembre 2021 da Veronica Baker

Fin quando ci saranno delle dittature, non avrò il coraggio di criticare una democrazia.

Jean Rostand


Campi di concentramento in Australia

Già lo scorso anno il neo dittatore dello stato australiano del Victoria Dan Andrews aveva dichiarato che chiunque non fosse d’accordo con lui era un “teorico della cospirazione” che quindi necessitava di essere messo in prigione.

Secondo costui infatti occorre al più presto mettere in gattabuia “conspiracy theorists who refuse to self-isolate or severely drug-affected or mentally impaired people who do not have the capacity to quarantine”.

Daniel Andrews sta mostrando al mondo intero il piano globale del cosiddetto NWO.

Nessuna sorpresa naturalmente.

All this can be avoided if people don’t protest

Limitazione totale della libertà, nessun diritto di parola, nessun diritto civile o legale.

Non deve inoltre sorprendere la scelta di Andrews di assumere “preferibilmente” forze di Polizia “private” provenienti da città e stati diversi.
Questo fatto spiega anche il perchè siano così ciniche e spietate.

Se non hanno alcun legame con la comunità, nè sono residenti localmente, hanno molto meno scrupoli nel colpire la gente del posto.
Inoltre – rimanendo sempre in tema – già l’anno scorso a Settembre avevano comminato circa 20.000 multe per “violazioni della sicurezza nazionale”.



Fonte : No Fake News – Jon Rappoport
Traduzione a cura di Veronica Baker

L’esercito australiano ha iniziato a rimuovere con la forza i residenti nei Territori del Nord verso il campo di quarantena Howard Springs situato a Darwin, dopo che nove nuovi casi di Covid-19 sono stati identificati nella comunità di Binjari.
La mossa arriva dopo che sabato sera sono stati istituiti rigidi blocchi nelle comunità di Binjari e della vicina Rockhole“.

I residenti di Binjari e Rockhole non hanno più le cinque ragioni per lasciare le loro case“, ha affermato il capo ministro del Territorio del Nord, Michael Gunner, riferendosi alle cinque ragioni consentite dal paese per evitare l’isolamento (comprare cibo e provviste, fare esercizio per un massimo di due ore, cura o assistenza, lavoro o istruzione se non può essere fatto da casa, e per farsi vaccinare nel luogo più vicino possibile).

Possono lasciare [casa] solo per cure mediche, in caso di emergenza, o come richiesto dalla legge“.

È altamente probabile che altri residenti saranno trasferiti a Howard Springs oggi, sia come casi positivi che come contatti stretti“, ha continuato, aggiungendo : “Abbiamo già identificato 38 contatti stretti da Binjari, ma quel numero salirà. Questi 38 vengono trasferiti ora“.

Ho contattato il primo ministro ieri sera.
Siamo grati per il sostegno di circa 20 persone dell’ADF, così come dei camion dell’esercito per assistere al trasferimento dei casi positivi e dei contatti stretti – e per sostenere le comunità“.

Stiamo facendo una valutazione oggi di quali risorse extra potremmo aver bisogno dai federali, e il primo ministro è pronto ad aiutare ulteriormente – lo ringrazio per questo“.

Campi di concentramento in Australia
Quando l’anno scorso segnalavo questo…

Cinque giorni fa, la senatrice del NT [Territori del Nord] Malarndirri McCarthy ha detto alla ABC che il sovraffollamento nelle comunità indigene era un “problema enorme”, indicando il secondo cluster di nuove “infezioni” della regione – che includeva nove membri della famiglia diretta della McCarthy, compresa sua sorella che ha volato da Katherine a Robinson River portando inconsapevolmente il COVID-19 con lei, secondo il rapporto.

Gli psicopatici ed i loro stormtrooper che “gestiscono” l’Australia farebbero invidia a Hitler e Stalin.

Vuoi dire che puoi esercitare un controllo ferreo su un’intera nazione sulla base di un “virus” fasullo ?

Ho ricevuto un rapporto dall’Australia che mostra il numero di manifestanti contro il mandato nazionale dei cosiddetti “vaccini”, nelle città chiave, per il fine settimana del 20-21 novembre.
Il totale è vicino a un milione di persone in una nazione di 25 milioni.
Un numero impressionante.

Ma mi auguro questi numeri aumentino ancora.

Aggiornamento : un altro rapporto dall’Australia ; i militari hanno iniziato a “forzare” le cosiddette “vaccinazioni” sugli aborigeni nel Territorio del Nord.
Agghiacciante.

È abbondantemente chiaro che non stiamo vivendo nello stesso mondo di due anni fa.
Quel mondo non esiste più.

Guardate questo video scioccante fatto da June Mills, un’anziana aborigena del Territorio del Nord.

Mentre attacca ferocemente il capo ministro fascista del Territorio, Michael Gunner, e chiama la sua gente in altre città a riferire su quello che sta succedendo loro e su quello che l’esercito sta facendo, chiedetevi :

Questo è il delirio irrazionale di una donna che è andata oltre il limite, o è esattamente il modo in cui una persona sana di mente reagirebbe quando gli assassini del governo sono liberi nel suo quartiere ?


Avete capito quale sarà il futuro prima dell’Europa e poi di tutto il mondo se la gente non reagirà prontamente nei confronti di questi psicopatici ?




In Colombia, hanno fabbricato dei letti ospedalieri in cartone, “convertibili” in vere e proprie bare, ed utilizzabili esclusivamente per pazienti che soffrono del “virus farsa”.

Chi scrive su questo blog sta segnalando sin dall’anno scorso a marzo (oltre ad avere segnalato sin dal primo giorno di ciò che era in arrivo) che questo è un genocidio su scala mondiale premeditato da anni e perpetrato dai governi di quasi tutto il mondo.

Ecco alcuni post che ho scritto in passato :

30 Aprile 2020 – Un vero e proprio genocidio

Un’altra infermiera – ovviamente censurata da YouTube – ha tristemente confermato che nella città di New York (ma presumibilmente in tutto il mondo) i pazienti ricoverati in ospedale vengono lasciati morire.

Omicidi premeditati, effettuati con la copertura della compiacente – e corrotta – stampa del mainstream.
Un vero e proprio genocidio.

Tutti le fonti di informazioni (libere) con cui ogni giorno interagisco mi hanno sempre confermato questa versione.
Loro sono i veri e propri angeli, non quelli che il mainstream ipocritamente santifica continuamente.

In effetti non è mai successo nella storia dell’umanità che venisse mandata in quarantena l’intera popolazione.
Nell’antichità i lebbrosi erano messi in isolamento.
Ma non l’intera società.

L’entità dei danni compiuti non ha precedenti nella storia dell’umanità.
Una vera e propria pulizia etnica.

Un vero e proprio genocidio
Un vero e proprio genocidio…

Un vero e proprio genocidio.

Prima di tutto con lo scopo di eliminare una buona parte della popolazione più anziana.
In modo tale che in futuro non gravi più sulle casse disastrate dei governi occidentali.
In particolare la strafallita Unione Europea.

E poi un vero e proprio attacco all’evoluzione umana.

Questi personaggi semplicemente ignorano il concetto di democrazia.
Nel loro vocabolario esiste solo teoricamente il concetto di “diritto umano”.
Sanno solo reprimere il dissenso, incapaci di stabilire un confronto fra le parti.

Che perderebbero.
Semplicemente perchè non possiedono argomenti per replicare.

Credono di avere il diritto di opprimere qualunque persona nel mondo.
Sono sempre accecati dall’invidia che qualcun altro possa possedere qualcosa che loro non hanno.

E non credono affatto nella diplomazia.
Infatti cercano solo di opprimere il popolo (che considerano bue) alimentandolo di fake news.

Questo è da sempre il loro comportamento.
La storia ce lo insegna.

Ma questa volta è in arrivo l’inevitabile (ed ultima) battaglia.
Che perderanno.



3 maggio 2020 – Genocidio in Messico ?

Le immagini parlano da sè.
Luogo : Ospedale de las Americas a Citta del Messico.

Metto una veloce traduzione, anche se i dialoghi si comprendono facilmente :

Li stanno lasciando morire, oppure li stanno uccidendo nell’ospedale, iniettando qualcosa per farli morire.
Ci sono più di 30 corpi all’aperto.
Nessuno dà informazioni ai familiari.
Questi ultimi hanno scavalcato i recinti e ripreso tutto tramite cellulare.
La Polizia e soprattutto la totalità del personale medico sono corrotti ed appoggiano tutto questo.

Questo filmato pare attendibile, nella sua drammaticità.
E continua ad avallare l’ipotesi di un genocidio coordinato fra personale medico e para-medico, istituzioni, con il beneplacito della maggior parte dei governi mondiali.



27 Aprile 2020 – Un fiume inarrestabile

I heard lots of nurses and doctor’s hours are being cut back or they are being stood down.

My mother is a doctor, 14 doctors were laid off this month at CHLA due to lack of patients

I live by a hospital in the uk and it’s empty and nothing’s going on, but the news says loads dead daily !!! This is the power and control they want !!!

Im in a city in Ontario. I was sitting outside the hospital doors watching the empty wait room, empty line up behind the cv test sign, watching the nurses leave in groups very happy and relaxed not as you would expect to see busy overrun people.
Someone send me a message while i was there saying their sister inlaw works at the hospital and says they are SLAMMED!!!!!!!!!!!!
I said to her… ” well that’s very interesting considering I happened to be sitting right outside the door of that hospital this very minute and there is no one in sight! no one inside – no one outside- there is no crowd here whatsoever at all”
She didn’t know what to say.

Entered 3 of the biggest hospitals in a major city where i live (the heart of Europe) wich most casualtys should be situated (tv newsreport), but saw and heard nobody except 2 stafmembers without masks or gloves at frontdesk.heard no phones, no bells or whistles or intercom, dimmed lightning, hospital completly silent and almost empty in my opinion. i was there for about 45 minutes ! parkinglot almost completly empty exept on first(i.e.visible to street) parkingfloor, otherwise alwas full (i.e. 6floors full of cars) ! something not right if u ask me ! no visitors allowed, no funerals, no visible cremations no ambulances at emergencies?
Keep safe from control and think for yourself, believe in your dignity and that of others , ….

I am downloading this. This is devastating. Some friends and I have speculated about this but hearing it is horrific. So this is how they have time to dance….
Look…I thought life was fairly brutal before this covid hit but damn. Indescribable…all the levels of deception and Agenda all in this and the pain I feel is…insurmountable and this is only the beginning.

I’ve been hearing and seeing from independent news sources that the hospitals aren’t full. They’re slow. Sending staff home because there’s hardly any patients.

I believe it. I’m a healthcare worker and it’s true our hospitals are not overburdened they just cut your hours as healthcare workers. I have not seen any CoVid patients where I work. Yet our hospitals are pretty much shutdown. Anyone who has a non-emergent issue is not treated or seen, only for their condition to worsen at home. The medical staff that have witnessed these atrocities should expose it now! They just prop up the white CoVid tents all over the communities to continue the sick circus show and induce fear. People, notice how nobody is in or at these empty tents. It is sinister and staged. Killing people to support The United Nation’s Agenda21 and Agenda 2030 plan. This is why we continue to see vaccine and digital id Rep.Bill Gates on the news basically telling countries what we can and can’t do like some kind of authority that is directing this destruction. Bill is ushering in this “One World Government” and it isn’t anybody’s idea of peace or harmony.

I was an ER RN for 25 years. I gave up my license, because the medical field has become a profit driven joke. Fact.

Yet hospitals are empty. I personally drove to one to look near my house and there was nobody there


Un fiume inarrestabile
Come previsto da settimane, la verità finalmente sta venendo a galla…

Il fiume delle testimonianze è ormai inarrestabile.
Come previsto da settimane, la verità finalmente sta venendo a galla.

Gli ospedali sin dai primi giorni sono vuoti, e le persone che vi sono portate muoiono per mancanza di cure, oppure per l’utilizzo di medicinali totalmente sbagliati.

I certificati di morte sono sempre falsificati – su richiesta esplicita dei governi – per fare apparire il numero dei decessi notevolmente superiore a quello che è in realtà.
E – come già dimostrato più volte – tutti i decessi sono sempre imputabili ad una, due, e talvolta pure tre patologie pregresse.

Senza contare le campagne a tappeto per la vaccinazione effettuate in certe parti del mondo.
E questi sono i luoghi dove si piange il maggior numero di decessi.

Naturalmente, niente autopsie, niente funerali.
Nessuna possibilità di richiedere giustizia per i propri cari.

In questa enorme congiura, sono coinvolti – oltre ai governi – il personale medico e parasanitario, i professori universitari (con annessi ricercatori).
E naturalmente, praticamente tutti i giornalisti e personale che lavora per il mainstream (televisione, radio, internet).



30 Dicembre 2020 – Menzogne alla luce del sole

Ogni giorno che passa la psy-op che stiamo vivendo ha connotati sempre più sinistri.

Gli ospedali infatti sono TUTTI vuoti (da sempre, ovviamente), ed il personale medico e paramedico in maggioranza licenziato.

La gente quando viene curata – se viene fatto (perchè in molti casi le persone sono fatte morire senza cura) – è visitata nella AMBULANZE.

E’ tutta solo ed esclusivamente propaganda.
Oggi una donna nel Regno Unito è entrata per filmare un ospedale e poco dopo è stata arrestata.

Ovviamente non si arresta una persona per avere scattato delle innocenti foto.
A meno che non si stia nascondendo qualcosa.



Anche questa però non è certo una novità.
Ci sono testimonianze da tutto il mondo a partire da Marzo.

Eccone alcune.
Berlino :



Londra :



Sao Paulo :

Members of the Brazilian parliament decided to confirm suspicions and break into a hospital that claimed to have 5,000 infected & 200 deaths from COVID-19, and found that the hospital had grossly over-represented the cases and its claims.

There was in fact not a single person, they report, and the hospital was entirely empty and was obviously still under construction.

Acting on a tip that something was going wrong at this hospital, five members of the Brazil parliament went to hospitals under encouragement by president Bolsonaro to break in & check to see the number of patients there.

This hospital was not even finished, but claiming it was treating 5000 people with COVID-19 while 200 were already dead.
Officials broke in to check the claims and found the hospital is an absolute mess, not finished, and no patients.

The governor is apparently defrauding the state and the nation along with the citizen taxpayers, and lying about the stats.
This is possibly an embezzlement scheme to help bring down the country, and to push vaccines.



Inoltre, le notizie che arrivano ogni giorno che passa sugli effetti collaterali dei vaccini sono letteralmente raccapriccianti.



Che la morte di Tiffany non sia invana.
Ma per avvertire tutti gli altri che ancora sono assorti nella nebbia del pericolo del vaccino.



Khalilah Mitchell, un’infermiera di Nashville (Tennessee), in questo momento sta soffrendo di una paralisi facciale a causa delle conseguenze del vaccino.



Un’altra infermiera buttata fuori da una sala conferenza alla Polizia non appena ha obiettato riguardo ai pericoli del cosiddetto “vaccino”.


È davvero triste dover leggere tutte queste notizie.
Perchè questa corruzione è un qualcosa di mai visto nella storia.



24 Gennaio 2021 – Never again ?

In Germania vicino a Dresda – e ben presto anche in altri paesi – coloro che rifiuteranno i cosiddetti “vaccini”, i fake PCR test e quarantene varie verranno deportati “in speciali centri di prevenzione”.

Questo è il vero volto della cosiddetta “nuova normalità”.

La cosiddetta ideologia ugualitaria che grida – e continua ad insistere imperterrita – contro la cosiddetta minaccia “nazista” non è altro che un qualche cosa già visto in passato.

Orrori già visti.
Ma anche tutti coloro che stanno appoggiando questo genocidio mondiale faranno la stessa fine.

Saranno condannati a morte da un tribunale militare per crimini contro la umanità.

Qualcuno ancora pensa che (purtroppo) la storia non sia ciclica ?

A quando i forni ?
Ah no, quelli ci sono già.

Tutte le vittime di questo genocidio – che alla fine sarà di proporzioni ben peggiori di quello Nazista – infatti sono “cremate” per “ragioni di sicurezza”.

Commemorazioni degli orrori visti al tempo di Hitler ?

Allora ebrei (stella gialla), prigionieri politici (stella rossa), prostitute ed in generale persone senza fissa dimora (stella nera), immigrati ed apolidi (stella blu), religiosi di altre confessioni (stella viola), detenuti comuni (stella verde), gay (stella rosa), zingari e sinti in generale (stella marrone).

Oggi gli anziani, i deboli, i dissidenti, i cattolici, i pensatori liberi (quindi i cosiddetti “complottisti”) ed in generale le persone di razza bianca, prevalentemente di origine europea od anglosassone.

Dato che “i centri temporanei di accoglienza per i migranti” (che invece continuano ad entrare indisturbati nell’UE e negli USA senza alcun tipo di controllo preventivo) diventeranno “centri di prevenzione per coloro che non accetteranno la quarantena“.

Cosa ricorda tutto questo ?

La gran massa dei tedeschi ignorò sempre i particolari più atroci di quanto avvenne più tardi nei Lager.
Lo sterminio metodico e industrializzato sulla scala dei milioni, le camere a gas tossico, i forni crematori, l’abietto sfruttamento dei cadaveri, tutto questo non si doveva sapere, ed in effetti pochi lo seppero, fino alla fine della guerra.

Per mantenere il segreto, fra le altre precauzioni, nel linguaggio ufficiale si usavano soltanto cauti e cinici eufemismi.
Non si scriveva “sterminio” ma “soluzione definitiva”, non “deportazione” ma “trasferimento”, non “uccisione col gas” ma “trattamento speciale”, e così via.

Primo Levi

Deliri di una paranoica complottista, come da sempre sono definita ?

Non è negando o ignorando quello che sta accadendo che le cose cambieranno.
Prima la maggioranza oserà guardare in faccia la realtà e quindi accettare la verità, maggiori saranno le nostre/loro possibilità di salvezza.

Il mondo in cui noi occidentali viviamo ha molti e gravissimi difetti e pericoli, ma rispetto al mondo di ieri presenta un gigantesco vantaggio.
Tutti possono sapere subito tutto su tutto.

Primo Levi

Oggi siamo vivendo una dittatura marxista che si è saldata pienamente con i peggiori aspetti del nazismo.
Creando il cosiddetto “mondialismo” o “globalismo”.

L’autorità in qualunque sua forma e sempre destinata a ridurre o limitare la libertà, ma mai ad abolirla.
Il dominio totalitario, invece, mira a distruggerla, ad eliminare la spontaneità umana in genere, e non si accontenta affatto di una sua riduzione, per quanto tirannica.

Hannah ArendtLe origini del totalitarismo

La più brutale dittatura della storia.
Che dobbiamo a tutti a costi combattere.

Ne va della nostra libertà.
E quindi della nostra vita.



11 Agosto 2021 – Testimonianze dal Tennessee

Grafene chiave del neurocontrollo
La stragrande maggioranza è tuttora ignara di ciò che sta succedendo.

La stragrande maggioranza degli americani è tuttora ignara di ciò che sta succedendo nel loro paese.

Per anni ed anni tutti coloro che segnalavano i loschi piani delle elite sono stati liquidati come “complottisti”.
Ed ora iniziano ad essere choccati nell’apprendere della realizzazione di “campi di internamento” per i “non vaccinati”.

Lo scorso venerdì, il governatore del Tennessee Bill Lee ha firmato l’Ordine Esecutivo 83, che autorizza le truppe della Guardia Nazionale e della Guardia di Stato ad irrompere nelle case delle persone, rapirle sotto la minaccia delle armi e portarle nei campi di internamento.
Il tutto senza alcun processo o rispetto dei diritti civili.

Gli individui possono essere presi di mira per questo rapimento medico dalle truppe armate tramite “valutazioni telefoniche”.
Ed il rapimento medico dei cittadini americani è etichettato come “impegno involontario” in “strutture temporanee di quarantena ed isolamento”.

In altre parole, i campi di concentramento sono già presenti negli USA.
E la “plandemia” è la scusa per arresti di massa ed esecuzioni di americani.

Questi sono, naturalmente, campi di morte costruiti e gestiti sotto la copertura della “plandemia” del “virus farsa”.

Il CDC USA ha inoltre annunciato che i “campi di concentramento” saranno allestiti su base nazionale.
Le persone saranno rapite dal punto di vista “medico”, portate in “ambienti umanitari” dove saranno costrette in “ambienti di lavoro di gruppo”.
Proprio come una scena strappata direttamente dalla Germania nazista.

Qualcuno non ha ancora compreso che cosa sta succedendo ?
Svegliatevi !

In Italia, non è che la situazione sia migliore, anzi.

Il generale Figliuolo (il cosiddetto “commissario straordinario per l’emergenza sanitaria”) ha recentemente dichiarato che il governo sta lavorando per “isolare” in strutture “adatte” tutti i soggetti “pericolosi”.
Ovvero, i “non vaccinati”.
In realtà, esistono già da tempo, e sulla carta erano stati costruiti per ben altro scopo.

“I centri temporanei di accoglienza per i migranti” (che invece continuano ad entrare indisturbati nell’UE e negli USA senza alcun tipo di controllo preventivo) diventeranno “centri di prevenzione per coloro che non accetteranno di essere “grafenati“.

D’altra in tutta Europa – e l’Italia non fa eccezione – sono stati allestiti campi di concentramento (il lessico da usare deve essere adeguato al momento) con lo scopo di “ospitare” tutti coloro che sono renitenti alla inoculazione del grafene.


2 Ottobre 2021 – Olocausto negli USA, milioni di vittime stanno scomparendo nelle fosse comuni ?




La spaventosa fossa comune che il rabbino sionista amalecita ha costruito sul Monte delle Beatitudini alla vigilia del secondo Olocausto e della successiva – quantomeno auspicata dalle elite – estinzione.

Occorre non dimenticare che l’obiettivo iniziale di questo genocidio è del 50% della popolazione (almeno occidentale) entro il 2025.
Quindi se vi chiedete dove faranno sparire in Israele 4 milioni e mezzo di persone…ecco la macabra risposta.

25.000 tombe vuote, 30.000 trame.
Ed è un lavoro completato…nell’autunno del 2019 (ma che coincidenza, eh…)

“Quando si verificheranno le morti, sarà MAHEM….Stagione autunnale/invernale di raffreddori e influenza.
Milioni di persone “vaccinate” senza sistemi immunitari funzionanti e proteine avanzate che attaccano i loro organi.
Questo sarà catastrofico”.

Sempre molto gentili nei confronti di quelli che loro chiamano GOYIM, vero ?
Casualmente prevedono lo spopolamento di 4 milioni di persone in Israele.

Non solo loro purtroppo, ma pure io.
E come confermo da sempre, i loro obiettivi principali sono gli USA, il Canada, l’Australia, Israele e l’Europa Occidentale in generale.
Conoscendo queste logge massoniche/sioniste/talmudiche/sataniste, nessuna sorpresa.



Queste sono le statistiche governative di alcuni paesi riguardo ai decessi prima o post avvelenamento.

E’ probabile che i numeri siano addirittura ancora MOLTO più alti di quelli già mostruosi delle statistiche governativi (guardare il video sopra per le conferme).
Ad esempio, solo l’1% dei casi sono segnalati al governo americano.

Quale sarà allora la percentuale reale, 1 su 300 ?

Se al VAERS sono stati segnalati circa 3 milioni di persone nel mondo con effetti avversi, i casi reali quanto saranno ?
300 milioni ? 900 milioni ?

E invece di 25.000 morti, quanti sono in totale ?
2.500.000 ? Oppure 7.500.000 ?

Questi foschi numeri per gli USA purtroppo iniziano ad avvicinarsi sempre di più alla realtà.
Ed ecco perchè l’articolo che presenterò non è purtroppo così campato per aria.
Non è altro che la conferma di tutte le analisi fatte nel corso di questi ultimi anni.


Fonte : SECRET HOLOCAUST: Are millions of vaccine victims disappearing into mass graves ?

Olocausto segreto negli USA
Si fa sempre più strada una inquietante teoria emergente che merita una indagine molto più approfondita…

Nell’ultimo periodo si fa sempre più strada una inquietante teoria emergente che merita una indagine molto più approfondita.

Michael Snyder di The Economic Collapse Blog in un recente articolo ha posto questa domanda retorica : “Dove sono finite tutte le persone ?”

Snyder sottolinea che la carenza di lavoratori – ampiamente segnalata in tutto il mondo – può essere spiegata solo se un numero spropositato di adulti in età lavorativa è improvvisamente deceduto.

Negli Stati Uniti, con la Corte Suprema che ha definitivamente bocciato la moratoria incostituzionale del CDC sugli sfratti, la gente ha bisogno di lavorare per pagare l’affitto.

E con il cosiddetto “reddito di base” ormai finito nella maggior parte degli stati, la gente evidentemente non può mantenersi restando a casa senza lavorare…specialmente con un’inflazione reale che ha portato i prezzi dei generi alimentari alle stelle (N.d.T. : le cifre governative parlano di circa il 5%, ma personalmente stimo già un 10% sulla base di quanto vedo nell’andamento dei prezzi della cosiddette commodities).

Come sottolinea Snyder :

“Non ci sono abbastanza operai in fabbrica, non ci sono abbastanza camionisti, non ci sono abbastanza lavoratori portuali, non ci sono abbastanza impiegati per il personale dei nostri negozi, e la carenza di medici e infermieri sta diventando sempre più grave in alcune aree.

In tempi normali, ci è sempre stato detto che l’economia globale non produceva abbastanza posti di lavoro per tutti, ma ora per la prima volta ci troviamo di fronte ad un’enorme carenza di lavoro a livello mondiale.
È quasi come se milioni e milioni di persone stiano scomparendo gradualmente dal sistema”.

Oggi mi sono posto una domanda conseguente :

È possibile che gli ospedali stiano sistematicamente uccidendo i loro pazienti e smaltendo segretamente i loro corpi per coprire i numerosi morti a causa del “vaccino” ?

E’ assolutamente incredibile solo pensare che gli ospedali possano essere impegnati a coprire decessi in massa di pazienti “vaccinati”.



In passato avrei semplicemente pensato che una idea come questa fosse opera di “paranoici complottisti” (N.d.T. : ed invece no, i cosiddetti “complottisti” sono gli unici ad avere avuto ragione fino ad ora).

Ma dopo aver visto esempi come quello del video precedente, dove gli amministratori degli ospedali e gli informatori medico/scientifici hanno ammesso di avere alterato il numero di pazienti affetti dal “virus” (N.d.T. : negli USA la tecnologia 5G è implementata pienamente da un paio di anni, questo spiega la grande diffusione di pazienti che soffrono della cosiddetta sindrome da radiazione acuta, alias COV-SARS) per prima “spaventare” la gente e poi somministrare più “vaccini”, ora so che gli ospedali sono delle vere e proprie fabbriche di morte gestite da pazzi disumani che si fingono medici ed amministratori.

Non hanno alcun interesse ad aiutare le persone od a prevenire i decessi.
Piuttosto, ora stanno lavorando apertamente per massimizzare il numero di ricoveri e morti tra i cosiddetti “non vaccinati”, e sembra che non vogliano fermarsi davanti a niente ed a nessuno per raggiungere questo obiettivo.

A questo punto pare anche logico pensare che farebbero qualsiasi cosa per coprire le morti dei pazienti “vaccinati”.
Avete forse qualche dubbio sul fatto che possano avere alcuno scrupolo nel mentire spudoratamente (commettendo frodi sanitarie) per nascondere al pubblico la verità sulle morti da “vaccino” ?

Un recente video proveniente dall’Australia mostra un residente locale che accusa gli ospedali di trattare i pazienti “vaccinati” con l’ivermectina per salvare le loro vite, mentre contemporaneamente mettono i pazienti “non vaccinati” sotto ventilatori per ucciderli (N.d.T. : una pratica ben nota che ho segnalato l’anno scorso proprio su questo mio sito) ed aumentare in questo modo le morti tra i “non vaccinati”.



Non abbiamo naturalmente prove per affermare che tutto ciò che viene dichiarato in questo video sia vero al 100%.
Ma vi pongo questa domanda :

“Vi sorprenderebbe se fosse tutto vero ?”

La risposta della maggior parte delle persone in questo momento sarebbe :

“No, per niente”.

Sembra ormai ovvio che molti medici, infermieri ed amministratori ospedalieri in questo momento non abbiano alcun riguardo per la vita umana e stanno semplicemente cercando di spingere la loro “agenda” a qualsiasi costo… anche se questo significa uccidere esseri umani innocenti e gettare i loro corpi in un cassonetto (od un inceneritore) nel parcheggio dell’ospedale.

Temporale 320x195 1
Se questo “olocausto segreto” stesse avendo realmente luogo, dovremmo trovare le prove da qualche parte…

D’altra parte, Big Tech sta mettendo a tacere chiunque parli di lesioni o morti a causa del “vaccino”.

È permesso dire solo cose buone, non criticare.

Quindi è del tutto plausibile che milioni di americani potrebbero già essere morti a causa dei “vaccini” senza che ci sia stata alcuna menzione pubblica di tutto questo.

I media sono completamente controllati da Big Pharma, ed i giganti della tecnologia sopprimono qualsiasi discorso sull’argomento.
Sfortunatamente, la grande massa della popolazione si informa in questo modo.

Nel frattempo, agli ospedali ed ai funzionari della contea potrebbe essere facilmente ordinato di falsificare tutti i numeri e coprire tutte le morti a causa del “vaccino”, esattamente nello stesso modo in cui hanno falsificato tutti i numeri l’anno scorso ed hanno affermato che tutti stavano morendo per il “terribile virus” (affermando che tutti i letti degli ospedali erano pieni), mentre non stava accadendo nulla del genere.
L’unica area che non controllano completamente sono la sezione dei commenti nelle storie pubblicate.

Se questo “olocausto segreto” stesse avendo realmente luogo, dovremmo trovare le prove da qualche parte, forse in angoli di internet che non sono completamente controllati da Big Pharma e da Big Tech.
Le sezioni di commento per le storie pubblicate potrebbero fornire ad esempio delle interessanti informazioni.

Cosa vediamo infatti nei commenti delle storie sui “vaccini” ?

LifeSiteNews ha recentemente riportato questa affermazione :

“La stazione televisiva chiede storie di morti di persone “non vaccinate”, ma viene sommersa da storie di persone morte o gravemente malate “vaccinate”.”

Mentre l’affiliata ABC News stava cercando di spingere fra il pubblico la narrazione di persone “non vaccinate” che morivano a causa del COV-SARS, quello che hanno ottenuto invece è stato oltre 180.000 commenti di persone che condividevano storie di persone morte o gravemente malate “vaccinate”.

E se davvero nessuno stesse davvero morendo a causa dei “vaccini”, come sarebbe possibile ?

Ecco alcuni esempi :

“Non conosco nessuno che sia morto per il COV-SARS, ma conosco un 37enne che si è fatto “vaccinare” ed è morto di aneurisma cerebrale 8 giorni dopo”, ha scritto un utente di Facebook dal nickname Maximilien Robespierre.

Subito sotto, un altro commento a nome Richard Smother ha condiviso le seguenti parole :

“La figlia di un mio collega (12 anni) ha dovuto essere portata di corsa al pronto soccorso dopo essere improvvisamente svenuta un’ora dopo la sua seconda iniezione”.

Krista Evans ha condiviso :

“Conosco personalmente 3 persone che sono morte poco dopo essere state completamente “vaccinate”.

Tutte le persone che conosco che hanno avuto il virus della Cina, hanno avuto sintomi influenzali molto lievi, quindi perché diavolo qualcuno dovrebbe farsi punzecchiare con questo veleno ?”

Becky Burch ha commentato :

“Una mia zia è morta una settimana dopo l’iniezione.
La mia famiglia non ha mai pensato molto a questa eventualità, fino alla visita di un altro cugino che ha avuto un familiare deceduto dopo l’iniezione con lo stesso “strano” problema… non sono sicura dei dettagli. Ma ora pensano che sia stata la inoculazione”.

Oltre alle morti, le testimonianze degli effetti collaterali coprono una vasta gamma di lesioni e sintomi, da attacchi di cuore e coaguli di sangue a problemi digestivi fino alla perdita della vista e della capacità di camminare normalmente.

“Mia madre ha avuto un attacco di cuore 4 giorni dopo aver ricevuto il suo primo “vaccino”.
Ora ha un coagulo di sangue nel polmone”,

Questo il commento di Jessica Mauldin.

Juli Smith ha scritto :

“Il mio vicino è morto a causa del “vaccino”, il funerale è la prossima settimana.
Mia madre ha perso la sensibilità nelle braccia e nelle gambe.

La mia amica più intima è stata al pronto soccorso diverse volte con mal di testa debilitanti.

I medici di mia madre e della mia amica più intima non correlano le due cose, ma la tempistica lo rende assai sospetto.
Il medico di mio marito si è rifiutato di fargli fare il test per gli anticorpi del COV-SARS (N.d.T. : la maggior parte della gente purtroppo non riesce anche a capire la origine chimico/elettromagnetica e non biologica della intossicazione).
Questi medici sono complici”.

Se solo 1 persona su 20 fosse già morta a causa del “vaccino”, ciò già ora equivarrebbe a più di 16 milioni di morti in tutti gli USA.
Controllate la vostra cerchia di familiari e amici :

“Non sei a conoscenza di almeno una persona che è deceduta a causa del “vaccino” ?”

Se solo 1 su 20 dei tuoi amici è morto in seguito alla “vaccinazione”, questo si traduce in un tasso di mortalità del 5% in tutta la popolazione.

Attenzione, non stiamo (ancora) sostenendo che il “vaccino” abbia ucciso oltre 16 milioni di persone, ma se quasi tutti conoscono qualcuno che è morto a causa del “vaccino”, il numero reale è quasi certamente già nell’ordine dei milioni (N.d.T. : esattamente quello che ho tristemente stimato).

Sarebbe anche molto facile coprire queste morti.
Basterebbe semplicemente che un’istituzione finanziaria con legami con il governo comprasse tutte le case precedentemente occupate da vittime del “vaccino” ormai decedute.

E di sicuro, questo è esattamente ciò che BlackRock sta facendo, come riporta NOQreport:

“…un articolo del WSJ di aprile riporta che BlackRock ed altre istituzioni finanziarie stanno comprando case unifamiliari il più velocemente possibile a tassi più alti di quelli che l’acquirente medio di case è disposto a pagare.

Le stanno comprando pagandole un prezzo molto più alto, e questo dovrebbe preoccupare tutti, sia che siate sul mercato per comprare una casa, oppure no”.

(N.d.T. : in realtà potrebbe esiste pure un’altra ragione molto più semplice, nel lungo periodo le istituzioni finanziarie come BlackRock – e questo capitava già dall’anno scorso – ritengono che l’unico asset di investimento che possa rivalutarsi nel tempo possa essere l’immobiliare anche non di pregio e non i sopravvalutatissimi mercati azionari USA, ma la tempistica in ogni caso è molto sospetta e fa pendere la bilancia dalla parte dell’opinione di Mike Adams)

Sembra appunto che BlackRock stia comprando l’inventario in eccesso di case per mantenere alta la domanda mentre così tanti proprietari di case stanno morendo e scomparendo :

Blackrock sta comprando ogni singola casa familiare che riesce a trovare, pagando dal 20% al 50% sopra il prezzo richiesto e superando i normali acquirenti di case.
Perché le società, i fondi pensione ed i gruppi di investimento immobiliare stanno comprando interi quartieri di immobili non di pregio ?

Diamo un’occhiata.
Le case spuntano su MLS e vanno sotto contratto in poche ore.
Blackrock, tra l’altro, sta comprando migliaia di nuove case ed addirittura interi quartieri.

Inoltre un’intervista molto importante – già citata nei giorni scorsi in questo sito – con John O’Looney del Milton Keynes Family Funeral Services nel Regno Unito si sta diffondendo a macchia d’olio nella rete internet.

Rivela informazioni veramente choccanti ed inquietanti sugli ospedali che uccidono in massa i pazienti nel nome del “terribile virus”, e fanno la spola tra un flusso costante di corpi e le imprese di pompe funebri.

(N.d.T. : Mr. O’Looney ha testualmente affermato :

“Ho chiesto ad ogni famiglia se il loro caro che si era “addormentato” era stato “vaccinato”.

La risposta invariabilmente è sempre stata :

“Sì, ma non può essere così”.

In poche parole, per una sorta di dissonanza cognitiva non riescono a vedere alcun collegamento fra le due situazioni.
Il che invece è assolutamente evidente.

In psicologia la dissonanza cognitiva è definita come la tensione od il disagio che proviamo quando abbiamo due idee opposte ed incompatibili fra di loro.
A questo punto preferiamo credere ad una confortevole bugia piuttosto che ad una spiacevole verità.

Continuo ora con le parole di Mr. O’Looney :

“Non vedono il collegamento.
Invece per me è assolutamente evidente.

E posso confessarvi, come direttore di una agenzia di pompe funebri, che abbiamo visto tassi di mortalità così estremi nella nostra vita solo esclusivamente da quando hanno iniziato a “vaccinare”.

Siamo in un programma di de-popolamento che si sta sviluppando su due fronti :
Il primo è semplicemente uccidendo la gente, e questo lo vedo come direttore di una agenzia di pompe funebri.

Il secondo è quello di sterilizzazione dei nostri figli.
Ma per comprendere questo fatto la maggior parte della gente impiegherà almeno 10 anni per capirlo fino in fondo.

Sono assolutamente convinto delle mie opinioni.
Altri 40 impresari funebri mi hanno contattato.
Sono semplicemente terrorizzati e sono d’accordo con me… “)



E naturalmente, le piattaforme video in tutta la rete stanno pubblicando video che rivelano bare della FEMA impilate in gran numero in varie località degli USA.

Ecco ad esempio uno di questi video :



E qua un altro, questa volta riguardanti fosse comuni della FEMA in Texas.



È abbastanza ovvio a questo punto che la FEMA stia pianificando da tempo un genocidio di massa, e che questa pianificazione ormai sia in corso da molti anni.

Quindi, esiste già un’infrastruttura per far sparire milioni di corpi morti in bare e fosse comuni, il tutto sotto l’occhio vigile del governo degli Stati Uniti che sta conducendo una guerra biologica contro il popolo americano.
Questa non è la prova assoluta che tali eventi stiano accadendo, ma dimostra che sono plausibili e che l’infrastruttura è già stata costruita.

Oggi sta sempre di più crescendo la consapevolezza che milioni di persone sembrano scomparire nel nulla nella nostra economia, lasciando i piccoli datori di lavoro a bocca asciutta senza più nessuno in grado di occupare gli oltre 10 milioni di posti di lavoro che sono necessari per gestire le imprese che tengono davvero a galla gli Stati Uniti.

Ascoltate semplicemente le mie parole e provate a pensare da soli se i cosiddetti “vaccini” stiano già uccidendo milioni di persone in tutta gli USA, mentre un governo corrotto e traditore sta coprendo tutto e mettendo a tacere coloro che cercano di parlare.

E fatevi anche questa importante domanda :

“Se i “vaccini” fossero perfettamente sicuri ed efficaci, perché Big Tech dovrebbe censurare così tante persone che hanno visto persone gravemente malate o decedute proprio a causa di questi stessi “vaccini” ?”



Queste sono solo alcune delle numerose altre testimonianze che sono giunte un po’ da tuttto il mondo (senza contare ad oggi le 70 pagine della menzogna).

Il compito di molti sanitari non è certo quello di curare i malati, ma di liberarsi di loro nel minor tempo possibile.
Diversi medici hanno denunciato come le terapie fossero in realtà somministrate per uccidere i pazienti.

A quanto pare ora hanno deciso di non perdere tempo nemmeno a curarli.
Li sopprimono direttamente mettendoli in bare di cartone appositamente costruite per loro.


BannerVeronica 1


You cannot copy content of this page