Buy, buy !

Pubblicato il 15 Aprile 2010 da Veronica Baker

Poco da aggiungere ai grafici che andrò a presentare.
Il bull market macina record su record , euforia a mille, tutto, ma tutto proprio, viene acquistato !

Anche se ora ad esempio lo Spoore è ad una manciata di punti dalla madre di tutte le resistenze , il 61.8% di Fibonacci :

Un’euforia che non si vedeva da almeno un decennio , tutti comprano , tutti si riempiono di call acquistate per speculare sul rialzo : il put/call ratio è ai minimi storici , .34 valore raggiunto solo a Marzo 2000 ed a Gennaio 2004 ( oltre che nell’ultima seduta…..)

Nel frattempo, lo short interest per il Nyse continua ad essere piuttosto alto, vicino ai massimi dell’anno :

Il carry-trade con lo Yen inizia a perdere colpi, non seguendo – piuttosto curiosamente – gli indici :

E la situazione greca continua a non cambiare : ieri unico indice mondiale ancora in rosso , con i CDS ancora sopra i 400 Bps ( 427/442 )

Da sottolineare comunque il buon risultato del dato sulla vendite al dettaglio negli USA :

The U.S. Census Bureau announced today that advance estimates of U.S. retail and food services sales for March, adjusted for seasonal variation and holiday and trading-day differences, but not for price changes, were $363.2 billion, an increase of 1.6 percent (±0.5%) from the previous month and 7.6 percent (±0.5%) above March 2009.Total sales for the January through March 2010 period were up 5.5 percent (±0.3%) from the same period a year ago.

The January to February 2010 percent change was revised from +0.3 percent (±0.5%)* to +0.5 percent (±0.3%).Retail trade sales were up 1.8 percent (±0.5%) from February 2010 and 8.2 percent (±0.5%) above last year. Gasoline stations sales were up 26.4 percent (±1.5%) from March 2009 and motor vehicle and parts dealers sales were up 14.1 percent (±2.5%) from last year.

Ma soprattutto da sottolineare – come già anticipato nelle scorse settimane – che le prime trimestrali appaiono decisamente buone , se non proprio ottime .
Ma c’era da chiederselo , vista l’incredibile politica accondiscendente della Fed nei loro confronti ed i tagli massicci all’occupazione effettuati  ?

Sinceramente sarebbe stata una sorpresa se i risultati fossero stati negativi, visto anche un generale consensus sempre piuttosto basso….

Nel frattempo interessante vedere il seguente grafico , che ci mostra l’andamento dello Spoore dal minimo del 1929 ai massimi del 1930 .

Personalmente non penso che la storia si ripeta , ma un occhio alla resistenza a 1228 ed a questo grafico credo valga la pena buttarcelo….

You cannot copy content of this page