Buon senso

Pubblicato il 12 Ottobre 2019 da Veronica Baker

Il buonsenso.
Tutto il mondo ne ha bisogno
Pochi ne hanno.
E tutti pensano d’averlo.

Benjamin Franklin


Luglio 21, 2020


Per il poco che so io i modelli non sono la soluzione…come neppure il buon senso.
A volte ci azzeccano, a volte no.

Però secondo me non si possono guardare i dati e pensare che “dicano” questo o quello.

Credo dicano ciò che si vuole far loro dire, sempre.

Per quanto riguarda i poteri forti, credo che chiunque possa farsi un’idea di come funziona la propria realtà (il proprio comune, il proprio carcere…) e intuire come vanno le cose (Miss Marple aveva la sua parte di ragione).

Personalmente credo che se esiste davvero una “cupola” non è troppo abile.
E comunque non mi interessa minimamente.

Come non mi interesserebbe nella mia città.
Ci sono problemi e passatempi più concreti – per me.

Quindi non ci entro proprio, ma rispetto chi la pensa diversamente.

F


Non ho bisogno di conferme di tipo statistico, stocastico o quant’altro.

Prima di tutto il buon senso

Mi basta capire che se la metodologia cambia a seconda del risultato che si vuole ottenere ogni volta, c’è qualche cosa che non va.
Il resto lo lascio agli “esperti” di modelli matematici lineari.
Sempre bellissimi da vedere.

Ma palesemente inutili dal punto di vista pratico.
Con il tempo ho capito le distorture ed i difetti che tale modo di pensare incondizionato può portare quando applicato a variabili dipendenti dal comportamento umano.

Le false credenze nascono dal non riconoscere che il mondo è nella sua realtà molto più complesso.
Nulla dipende esclusivamente da un’unica causa od effetto.
C’è sempre un ordine nascosto dietro tutto.

Un ciclo.

E lo scopo di questo blog non è certo fare sfoggio della mia competenza su di un argomento oppure su di un altro.
Ma esclusivamente di informare.

Sulla “non esistenza” dei poteri forti, invece preferisco invece non commentare.
Anche perchè mi sembra un deja-vu.

Veronica



Buon senso


You cannot copy content of this page