BTP al centro del mondo

Pubblicato il 11 Maggio 2012 da Veronica Baker

Greece Announces 9.1B Euro Deficit In Q1 Vs 7.37B Last Year

La politica di austerità pare aver decisamente funzionato…

…sì, all’incontrario !

Ed infatti :

European Banks Ready For Greek Exit- Banking Federation

Penso sia vero, le banche a questo punto hanno sicuramente già dei writedowns pari al 100% ed ormai non sono affatto preoccupate della cosa .

Il problema infatti è sostanzialmente politico in questo momento.

E che la Grecia sia sostanzialmente considerata andata , lo si capisce dal tenore delle dichiarazioni :

Lagarde: No Alternative To But To Implement Progams For PIG (NdT: Portugal,Ireland,Greece)

Italy’s Monti: Italy Doesn’t Need Further Austerity

Fitch Likely To Put Euro Zone States On Ratings Watch Negative If Greece Leaves Euro

Fitch: Here’s Who Gets Downgraded First If Greece Leaves Euro :  Cyprus ,France ,Ireland,Italy,Spain,Slovenia, Belgium ( NdT: la prossima serie B dell’ € , mentre Grecia e Portogallo sono già considerate escluse in partenza )

Swedish Central Bankers Says Greek Exit Would Put Enormous Pressure On Europe

Fresh Talk Of LTRO3 (NdT : leggere il mio commento di lunedì e guardare le dichiarazioni di ben diverso tenore del governicchio tecnico ita(g)liano )

Vorrei però fare notare il VERO perchè in questo momento continui ad insistere ( l’unica ! ) sulla positività dei mercati in Maggio e sul fatto che ora non si dovrebbe tracollare a meno di sorprese altamente negative ( ed infatti regolarmente si rimbalza sui supporti ) : Goldman Sachs ha aperto un bull spread sui Bonds più importanti dei Piigs ( long BTP,short Bonos ) , e questo è quello che conta  !

Infatti l’unica chiave di lettura dei mercati globalizzati da qui fino al 2013 ha una sola sigla : BTP .E tecnicamente finchè non ci sarà la rottura definitiva dell’area 100 nel futureBTP , ad ogni correzione si compra ( ovviamente a breve termine ) e NON si vende ( quantomeno l’ES , il Dax e soprattutto lo SMI).

Tutto il resto gli va sempre dietro tanto da poter affermare che i BTP sono in questo momento al centro del mondo , con grande dispiacere di tutti i guru nazional/popolari ( riuniti globalmente in grande spolvero in meeting “only for rich men”, ticket minimo 150K) che sono strapagati ( al contrario di chi scrive su questo blog , purtroppo ) per venire a fare i loro roadshow  nei migliori hotel della zona .

Mentre nei loro siti fanno i patrioti al servizio della nazione…

You cannot copy content of this page