Belgio declassato, il copione è servito

Pubblicato il 26 Novembre 2011 da Veronica Baker

 Standard & Poor’s ha tagliato il rating del Belgio portandolo ad «AA» da «AA+». L’outlook sul Belgio è negativo.Standard & Poor’s ha motivato la decisione di abbassare di un notch il rating del Paese con i rischi che gravano sul settore finanziario che potrebbe aver bisogno di aiuti da parte del governo.Questa prospettiva crea preoccupazione sui conti pubblici. Per il 2011, l’agenzia prevede che «il deficit del Belgio sarà intorno al 3,6% del Pil» in considerazione di «una crescita economica di circa il 2%».

Fonte : Cdt

Notizia attesissima ed arrivata puntuale come un orologio svizzero, mi chiedevo infatti come mai una ciofeca strafallita come Dexia avesse rimbalzato negli ultimi 3 giorni del 70% dai minimi…

Nessun commento , semplicemente la continuazione del capitolo 4 .

I padroni del vapore ancora una volta hanno seguito fedelmente il copione, as usual .

Next step : declassamento della Francia .

P.S.: ecco il perchè della chiusura negativa forzata di ieri sera , da lunedì si rimbalza.

You cannot copy content of this page