Bambini Arte Pizza – La caduta della Cabala (Part V)

Pubblicato il 15 Dicembre 2019 da Veronica Baker

In psicologia la dissonanza cognitiva è definita come la tensione o il disagio che proviamo quando abbiamo due idee opposte ed incompatibili fra di loro.
A questo punto preferiamo credere ad una confortevole bugia piuttosto che ad una spiacevole verità.

Veronica Baker


Bambini Arte & Pizza
Difficile credere che il genere umano possa arrivare a tanto….

Un episodio bannato da YouTube (c’erano dubbi a riguardo ?) non solo per la sua crudezza.
Difficile credere che il genere umano possa arrivare a tanto.

Ed è altrettanto difficile pensare che i medesimi personaggi sono coloro che in questo momento non solo tengono le redini del mondo.
Ma stanno tenendo sotto scacco l’intera umanità, minacciandone addirittura l’esistenza.

Comprendo ovviamente tutti coloro che dopo la visione di questo episodio si sentiranno persi.
Non crederanno a quello che hanno visto ed alla sua evidenza.

Com’è possibile che personaggi considerati così brillanti, intelligenti ed affascinanti possano arrivare a compiere questi atti così abietti ?
E’ tutta una montatura, una cospirazione !

E si ritireranno verso una confortevole bugia che li farà stare bene.

Solo coloro che in seguito non avranno paura di affrontare la verità alla fine capiranno ed accetteranno i contenuti.
Occorre capire che le metastasi di questo cancro si sono ormai diffuse a tutti i livelli ed in tutti i paesi.
Occidentali, e non.

E’ necessario rimuovere questi personaggi al più presto.
Domani potrebbe già essere troppo tardi.



La fine del mondo come lo abbiamo conosciuto fino ad ora.

Parte 5 : Bambini Arte Pizza

Attenzione !
La visione di questo filmato può essere realmente traumatizzante nella sua schiettezza nella esposizione dei fatti.
Molto peggiore di quanto chiunque possa semplicemente pensare.
La visione è ovviamente consigliata ad un pubblico non solo adulto, ma soprattutto consapevole.

L’ormai nemmeno malcelato progetto delle elites : normalizzazione della pedofilia e sessualizzazione dei bambini. “Because innocence is sexier than you think…”
Disney Store : le riviste e le boutique per i bambini “sexy”
Il symposium della Cambridge University in data 4-5 Giugno 2018 : “Liberating the paedophilia” & “Prevalence of paedophilia”, Philip Tromovich

Politici che si sono espressi pubblicamente a favore della liberalizzazione : Patricia Hewitt, Theresa May, Sheila Jackson-Lee
Nascita dello scandalo Pizzagate : cospirazione o (piuttosto) fatti reali ?
Il “particolare” ristorante/pizzeria di Washington : Comet Ping Pong

“The suspicion that the elite trafficks babies and children on a large scale to be raped, tortured and killed”
Ascesa ed importanza mondiale del proprietario del Comet Ping Pong : James Achilles Aelefantis, discendente della famiglia Rothschild (Evelyn Achille de Rothschild)

L’amore di Aelefantis (JimmyComet) per un certo tipo di “arte”
Il ruolo del suo fidanzato David Broke nella censura delle notizie tramite “Media matters for America” (controllo dei contenuti e censura), finanziata da George Soros

L’ascesa al potere della famiglia Podesta, Tony e soprattutto John (coordinatore delle campagne presidenziali di Barack Obama e dei Clintons)
“Artisti” moderni : Arrington de Dionyso, Margi Geerlinks, Patricia Piccinini, Biljana Djurdjevic (arredatrice e pittrice degli interni della casa di Tony Podesta), Louise Bourgeois, Kim Noble

Il significato della “Pizza” : un logo inneggiante alla pedofilia
Le email compromettenti di Wikileaks riguardanti John Podesta e le sue preferenze sessuali secondo l’handkerchief code
Lo “slang” utilizzato : pizza=bambino, cheese=bambina, pasta=ragazzo, hotdog=ragazzo, icecream=ragazzo che si prostituisce, walnut=di colore, sauce=orgia, map=seme maschile

Le email intercettate da Wikileaks ed i nomi coinvolti : Huma Abedin, Barack Obama, John Podesta, Nancy Pelosi, Hillary Clinton, Ben Affleck
La backdoor del sito Comet Ping Pong violata da Wikileaks ed il suo terribile contenuto

Il problema della dissonanza cognitiva nello spiegare la verità su fatti “cui non si può credere”. Quindi la gente preferisce credere ad una “confortevole menzogna” piuttosto che una “spiacevole verità”

L’arresto di Joao Texeira de Faria (John of God, fondatore della Casa de Dom Inácio de Loyola), personaggio famoso sui rotocalchi per essere stato intervistato diverse volte da Oprah Winfrey. Fra i suoi clienti più famosi i Clintons e Naomi Campbell

Lo strano “suicidio” di Sabine Bittencourt ed il decesso sospetto di Jenny Moore

Introduzione allo scandalo del secolo, “The orgy island” di Jeffrey Epstein, e i voli “Lolita Express” cui fra gli altri hanno partecipato i Clintons (26 volte), Barack Obama, Bill Gates, Mark Zuckerberg, Naomi Campbell



HerOwnDestinyBanner


You cannot copy content of this page