Arroganza senza pari

Pubblicato il 28 Ottobre 2020 da Veronica Baker

L’arroganza può portarci a umiliare un nostro simile.
L’eleganza ci insegna a camminare nella luce.

Paulo Coelho


Arroganza senza pari

Arroganza senza pari
La massiva distruzione delle piccole imprese nelle principali città mondiali dovrebbe porre loschi interrogativi…

La massiva distruzione delle piccole imprese nelle principali città mondiali dovrebbe porre loschi interrogativi.
Perchè non è ovviamente possibile che città come Londra o New York possano sopravvivere ancora a lungo.

Hanno distrutto così tante piccole imprese da avere fatto crollare le loro entrate fiscali.
Naturalmente contano in un prossimo futuro in cui “non ci saranno debiti per nessuno”.

Ieri sono stata messa al corrente di una possibile fuga di notizie dal governo canadese.
Non essendo una fonte verificabile, non posso nè mettere il link, nè citare la fonte.
Quindi è una informazione da prendere assolutamente con le molle.

Però – se si conosce tutto ciò che sta alla base di questo cosiddetto “great reset” – si delinea un’intenzione che “stranamente” è coerente con il piano di Klaus Schwab e del suo World Economic Forum.

Tutti i debiti della gente saranno cancellati.
Ma in cambio chiunque perderà tutto : casa, pensione, risparmi.

Molto singolare come fuga di notizie in effetti.

D’altra parte soprattutto in Europa hanno abbassato a tal punto i tassi di interesse (sottozero !) che tutti i fondi pensione governativi inevitabilmente falliranno.
Per cui hanno deciso che l’unico modo di salvare il socialismo sia passare ad un regime comunista totalitario.
Un piano che ormai è caldeggiato da tutti i media mainstream.

Per portarlo a compimento, però, devono per forza sottomettere Cina e Russia.
D’altra parte, chiunque guardi la situazione con un minimo di obiettività comprende immediatamente che ormai i politici non stanno più comportandosi in modo normale.

Sia che si guardi l’Europa, il Canada, gli Stati Uniti, l’Australia o la Nuova Zelanda.

Ma non avranno successo, lo ripeto ancora.

La loro arroganza è tale che ritengono che la popolazione sia talmente stupida ad accettare la loro “vantaggiosa” proposta cedendo tutte le loro proprietà, le pensioni ed ai loro risparmi.
Felici di essere sottomessi.

Probabilmente, distruggendo totalmente l’economia mondiale, sperano di apparire i salvatori di tutta la galassia proponendo un reddito di base garantito.



BannerVeronica 1


You cannot copy content of this page