Antoneveneta , voto su opa Abn

Pubblicato il 16 Aprile 2005 da Veronica Baker

Al cda di banca Antonveneta che oggi ha approvato l’offerta di Abm Amro a 25 euro per azione, erano presenti tutti i consiglieri tranne Gilberto Benetton e tutti, tranne una astensione, hanno votano a favore dell’offerta.

Lo si legge in un comunicato Antoneveneta.

Il Consiglio di Amministrazione “ha ritenuto condivisibili le logiche industriali alla base dell’Offerta, valutati anche i vantaggi dalla stessa derivabili per Banca Antonveneta e per i suoi azionisti”

Anche sulla base dei pareri degli advisor finanziari – Goldman Sachs, Mediobanca e Morgan Stanley – il cda “ha valutato altresì congruo il corrispettivo offerto da ABN AMRO Bank”.

You cannot copy content of this page